Sauvignon PDF

Tenue tonalità paglierina, molto luminosa. Al naso è un trionfo di frutta esotica con sfumature di asparago, mentuccia, sambuco e pesca matura. Al gusto morbido, stupende sapidità, freschezza e finale citrino e chiude con un caldo abbraccio.

Vigna
Località Baite Basalghelle di Mansuè
Nome Crù Vitha (dall’antico bosco di Basalghelle, chiamato Vitha, ora Vizza)
Superficie 3,30 ettari
Giacitura Pianura
Esposizione Nord-Sud
Terreno Argilloso, di buona profondità, fresco
Anno d'impianto 1996
Modello di vigneto Sylvoz sesto d’impianto 1,25x3,00 metri
Uva
Varietà Sauvignon 100%
Zona Basalghelle di Mansuè
Selezioni Cloni R3 e 242 su Kober 5bb
Tecnica colturale Inerbimento sull’interfilare, lavorazione meccanica sul filare
Vino
Vendemmia Inizio settembre, leggermente anticipata agli indici di riferimento
Vinificazione Breve macerazione 12/24 ore con le vinacce, fermentazione a temperatura controllata in serbatoi in acciaio
Affinamento In primavera sulle fecce fini e successivi due mesi in bottiglia
Imbottigliamento In primavera
Conservazione Magazzino interrato con temperatura controllata